Manchette
sabato 24 Febbraio 2024
Manchette

Botta e risposta tra Monopoli e Picerno: al “Veneziani” finisce 1-1

Nonostante le tante assenze il Monopoli riesce a portare a casa un punto dalla sfida interna del “Veneziani” contro il Picerno. I biancoverdi giocano un gran primo tempo per poi calare alla distanza nella ripresa, complice anche la panchina corta che non permette a Tomei di poter osare più di tanto.

Capitolo formazioni. Rispetto al derby vinto contro il Francavilla l’unica novità in casa biancoverde è l’inserimento di Angileri a sinistra al posto di De Santis. Il Picerno si affida ad un turn-over più marcato ma presenta titolare bomber Murano, il grande ex di giornata. La prima occasione è per i padroni di casa, dopo due minuti. Hamlili in pressione costringe il portiere avversario al controllo difettoso con i piedi ma il rimpallo non lo favorisce e Guerra può rifugiarsi in corner. Al 20’ magia di Starita in mezzo al campo che mette in movimento Borello, il dieci allarga a sinistra per D’Agostino che da buona posizione chiama all’intervento Merelli. Il Monopoli dimostra di essere in palla e al 26’ va ancora vicino al vantaggio con Santaniello, ma il suo tiro non inquadra la porta per un niente. I padroni di casa insistono e al 32’ trovano meritatamente il gol del vantaggio. Santaniello dal fondo mette al centro una palla rasoterra, Guerra si addormenta e viene anticipato da Viteritti che d’esterno insacca il suo primo gol stagionale. Il Monopoli va meritatamente al riposo sul vantaggio di 1-0.

In apertura di ripresa il Picerno parte forte e alla prima occasione della gara, al 3’, trova il pareggio con il neo entrato Albadoro che insacca da due passi un assist di Murano. La gara prosegue sui binari del sostanziale equilibrio. Al 34’ un lampo degli ospiti favoriti da un presunto fallo su Peschetola. La palla in qualche modo arriva a Murano che tutto libero dall’interno dell’area sceglie la conclusione di potenza e grazia il Monopoli spedendo la palla alta sulla traversa. Nel finale di gara Tomei sceglie il massimo pragmatismo e chiedi ai suoi di non rischiare nulla: la squadra esegue e gli ultimi minuti si assiste più al tamburello che ad una gara di calcio. Ma al Monopoli sta bene così. Il pareggio permette di muovere la classifica in attesa del derby di domenica prossima contro il Brindisi, dove Tomei spera di recuperare almeno un paio di pedine per poter contare su qualche rotazione in più in corso d’opera.

IL TABELLINO

MONOPOLI – AZ PICERNO: 1-1

RETI: 32’ pt Viteritti, 3’ st Albadoro

MONOPOLI (4-2-3-1): Perina; Viteritti (26’ st De Santis), Fornasier, Ferrini, Angileri (31’ st Cristallo); Vassallo (38’ st Piarulli), Hamlili; Borello, Starita, D’Agostino (31’ st Peschetola); Santaniello (26 st Riccardi). A disposizione: Alloj, Bosit, Dibenedetto, Simone, Mazzotta. All: Tomei

PICERNO (4-2-3-1): Merelli; Savarese (13’ st Garcia), Gilli, Biasiol, Guerra (1’ st Albadoro); Ciko (1’ st De Cristofaro), Pitarresi (38’st De Ciancio); Esposito E. (43’ st Gallo), Graziani, Vitali; Murano. A disposizione: Esposito A., Summa, Allegretto, Santarcangelo, Diop. All: Longo

ARBITRO: D’Eusanio di Faenza

NOTE: Ammoniti Graziani, Esposito E., Vitali, Tomei, Riccardi, De Cristofaro

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli