Manchette
lunedì 15 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Casamassima, minacce all’inviato di Striscia la notizia: «Sono un Diomede, ti sparo in testa» – VIDEO

Brutta avventura per l’inviato di Striscia la notizia, Vittorio Brumotti, durante un servizio girato all’esterno del Parco commerciale di Casamassima.

In Puglia per “correggere” le cattive abitudini degli automobilisti che parcheggiano l’auto su posti riservati a persone disabili, pur non avendone alcun diritto, l’inviato del tg satirico di Canale 5 si è ritrovato davanti un uomo che lo ha minacciato: «Io sono un Diomede e se non lo sai te lo ripeto. Ti sparo in testa», ha affermato.

Nel servizio andato in onda ieri sera, Brumotti è all’esterno del centro commerciale e “rimprovera” diverse persone, molti giovani, che alla fine, con una risata, spostano l’auto.

Tranne uno che, però, ha reagito male alle attenzioni di Brumotti. Dopo aver parcheggiato, l’inviato di Striscia gli chiede se ci fosse un disabile a bordo e l’uomo risponde che si tratta del padre che era all’interno del centro commerciale e stava andando a prenderlo. Poi, però, l’automobilista è tornato da solo e si è messo alla guida. Fermato da Brumotti l’uomo ha cominciato a minacciarlo: «Ma sai chi sono io? Spegni la telecamera, ti faccio vedere io. Ti spacco la telecamera». Poi il riferimento al clan barese: «Sono un Diomede. Se non lo sai te lo dico di nuovo. Ti sparo in testa».

Il video è stato condiviso sui canali social di Striscia la notizia e, in poche ore, ha fatto migliaia di visualizzazioni.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli