Manchette
sabato 20 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Comunali a Bari, rush finale per le primarie: attesi i big nazionali, Pd in pressing su Schlein

È una settimana decisiva quella che si è aperta per il centrosinistra barese. Domenica prossima, gli elettori del campo progressista dovranno scegliere il proprio candidato sindaco alle elezioni amministrative di giugno. La scelta è tra il penalista Michele Laforgia, sostenuto dalla Convenzione e dal Movimento Cinque Stelle, e l’ambientalista Vito Leccese, nome su cui c’è la convergenza del Partito democratico e delle liste civiche della maggioranza del sindaco uscente, Antonio Decaro.

Entrambi i fronti scaldano i motori, dato che da qui a domenica nel capoluogo pugliese faranno tappa i principali leader della politica nazionale. Dopodomani, sul palco di piazza Prefettura, si alterneranno l’ex presidente della regione Puglia Nichi Vendola e il presidente nazionale del Movimento Cinque Stelle Giuseppe Conte, a sostegno di Laforgia. L’appuntamento è alle 19, con il comizio finale intitolato “Un nuovo inizio”.

Per Leccese, l’evento più vicino è programmato giovedì alle 19 al Majesty, dal titolo “Bari. Futuro in cantiere”. Ci saranno i deputati Debora Serracchiani, Marco Lacarra e Ubaldo Pagano, il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio Decaro e la consigliera comunale Elisabetta Vaccarella. È in fase di definizione, invece, l’evento di chiusura, che potrebbe essere fissato per venerdì. E i militanti dem scalpitano perché arrivi nel capoluogo la segretaria nazionale del Pd, Elly Schlein. Un’ipotesi che il professionista della comunicazione Luca Rutigliano (Promostudio 360), organizzatore dell’evento e consigliere del presidente Emiliano, non esclude. «Se non ci fosse la segretaria non sarebbe la stessa cosa – dichiara Rutigliano – Sarà una serata dedicata alle famiglie, alle donne e ai più piccoli. Sono convinto che anche il presidente Emiliano speri che Schlein possa far parte di questa festa. Io l’ho espressamente chiesto al segretario regionale, Domenico De Santis, perché questo evento non è solo la chiusura della campagna di Leccese, ma la festa di tutta la comunità barese. E poi, diciamoci la verità, sarebbe bellissimo portare Conte e Schlein a bere una Peroni ghiacciata sul lungomare, a stuzzicare qualche tarallino della nonna».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli