Manchette
sabato 20 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Dal nuovo arredo alle rampe di accesso. Scuole, la Pasqua porta anche il restyling

Sono partiti i lavori di restyling in dieci istituti scolastici baresi. I cantieri hanno preso avvio nel periodo delle vacanze pasquali, approfittando dell’assenza degli alunni per concludere interventi incompatibili con la presenza degli studenti. Le operazioni si inseriscono nell’ambito di un accordo quadro che riguarda proprio la manutenzione delle scuole per gli ordini e gradi gestiti dal Comune, ossia la primaria e la secondaria di primo grado.

Presso la scuola dell’infanzia Ferranini, in via Luigi Ferrranini, traversa di corso Alcide de Gasperi, verrà messa in atto la riqualificazione esterna, il rifacimento dell’intera pavimentazione, la sistemazione del muro di recinzione, la realizzazione di cancelletti per delimitare l’area ludica, la copertura delle griglie dell’intercapedine con pannelli millefori per migliorare le condizioni dell’ingresso dal punto di vista della sicurezza ed estetico, l’installazione di faretti esterni. Conclusi questi primi interventi, sarà posizionato il tappetino antitrauma esterno, di circa 40 metri quadrati, e il materiale antiurto sulla recinzione.

Interventi programmati anche per la scuola elementare Marconi, in via Skandemberg, con il rifacimento della pavimentazione esterna. Saranno interessate dalle operazioni anche la scuola dell’infanzia Lopopolo, in via Cassala 15, dove è programmata la tinteggiatura e la revisione di tutte le porte in legno e la scuola elementare Falcone, via delle Azalee 2, in cui sarà effettuata la tinteggiatura pareti, a cura della società Bari Multiservizi. La stessa azienda comunale si occuperà di ritinteggiare le pareti della scuola elementare De Amicis, in via Re David 179, mentre presso la scuola dell’infanzia ed elementare E/28, instrada San Girolamo 24, verranno messe in sicurezza e ripristinate le facciate.

Nelle scuole elementare Tauro e media Fiore, in via Martin Luther King, sono programmati i lavori di apertura del varco di passaggio con la contestuale creazione di una rampa per la sistemazione del camminamento e nella vicina scuola media Laterza, in via Zanardelli 16, verrà effettuato l’adeguamento di tre uscite di emergenza mediante la creazione di nuove scalinate, l’apertura di un nuovo cancello ingresso e la sistemazione del passaggio esterno della palestra. Infine, nella scuola media Zingarelli, in via Pansini 3, verrà realizzata la tinteggiatura dei corridoi dell’intero piano rialzato, con la sistemazione di tre luci su lavabo più una luce a parete e nella scuola elementare Anna Frank, in via Niceforo, si procederà con la messa in sicurezza del marciapiede esterno.

«Abbiamo approfittato della sospensione delle attività didattiche – commenta l’assessora comunale all’Istruzione, Paola Romano – per mettere in campo una serie di interventi di piccole e medie dimensioni che possano risolversi in pochi giorni in modo da migliorare gli spazi didattici e quelli esterni a disposizione delle scuole comunali. Nel frattempo proseguono tutti i dieci cantieri Pnrr a cui a breve, martedì, si aggiungerà quello del polo educativo regina Margherita».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli