Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Detenuto 40enne colpisce al volto un poliziotto nel carcere di Bari: l’agente in ospedale

Un agente di polizia penitenziaria in servizio presso il carcere di Bari è stato aggredito da un detenuto di 40 anni.

A denunciarlo è il segretario del Sindacato autonomo di polizia penitenziaria (Sappe), Federico Pilagatti.

Il poliziotto sarebbe stato colpito ripetutamente al volto e sul corpo ed è stato costretto a rivolgersi alle cure del Pronto soccorso con una prima prognosi di dieci giorni, salvo complicazioni.

Il detenuto, originario della provincia di Bari, spiega Pilagatti, «in carcere per reati contro il patrimonio, ha girato parecchi penitenziari della Puglia e della Basilicata creando disordini, aggredendo detenuti e poliziotti».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli