Manchette
sabato 24 Febbraio 2024
Manchette

“Domenica in Bici”, la provincia riscopre l’amore per le due ruote

Grande partecipazione degli amanti delle due ruote per i primi appuntamenti di “Domenica in Bici” che si sono svolti nei comuni di Acquaviva delle Fonti, Noicattaro, Rutigliano e Adelfia.

Complice la giornata dalle temperature estive, l’iniziativa promossa dal Servizio Programmazione della Rete Scolastica Promozione e Coordinamento delle Politiche Giovanili della Città Metropolitana di Bari e finalizzata alla scoperta di percorsi cicloturistici e alla valorizzazione delle bellezze paesaggistiche, dei siti storico-culturali e delle ricchezze enogastronomiche del territorio metropolitano, ha coinvolto grandi e piccini.

Nel corso della mattinata organizzata in collaborazione con la Fiab Bari Ruota Libera, le Proloco territoriali, i Gal e le associazioni sportive e ricreative del territorio, i partecipanti, radunati nei luoghi di incontri hanno potuto apprezzare e scoprire nel corso della ciclo passeggiata attraverso itinerari ciclopedonali e le ricchezze del territorio: come il Palazzo della Cultura e il Teatro Cittadino, di Noicattaro, il Teatro più piccolo del mondo, che con i suoi 50 posti rappresenta un vero e proprio scrigno, e poi il Museo del Fischietto di Rutigliano, il Borgo Antico Montrone e il Borgo Antico Canneto di Adelfia , con la cappella Madonna della Stella.

«Queste manifestazioni sono molto importanti soprattutto per comuni come Noicattaro e Rutigliano che, pur essendo in Puglia, non si trovano collocati in poli fortemente turistici- ha commentato Rossella Gianpetruzzi della Proloco Noicattaro – Si tratta di un’occasione per far conoscere le chicche dei nostri territori sconosciute alla maggior parte delle persone».

Ad Acquaviva delle Fonti numerosi i percorsi ciclopedonali percorsi.
Al termine della passeggiata una sosta ristoro con degustazioni di prodotti tipici del territorio in masseria o in altri luoghi all’aria aperta.

«La cosa più bella è stata vedere i comuni che lavorano insieme per promuovere il territorio e le proprie eccellenze», ha evidenziato Giacomo Troiani della Proloco di Rutigliano.

Soltanto un mese fa l’Asset – l’Agenzia per lo sviluppo sostenibile della Regione Puglia – ha presentato un agile booklet con 56 ciclopercorsi distribuiti per l’intera regione, raggruppati in quattro aree: Gargano, Daunia, Bari e Murgia, Sud della Puglia, con tutte le info logistiche e paesaggistiche fruibili dai bikers tramite codici QR. A beneficio degli amanti delle due ruote pugliesi, o provenienti da altre regioni o nazioni, per i quali è stata pensata l’edizione inglese.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli