Manchette
martedì 23 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Ermal Meta, ladri in casa mentre assiste alla nascita della figlia: «Noi cantautori non siamo ricchi»

L’artista di origini albanesi, ma barese d’adozione, Ermal Meta, forse nel giorno più bello della sua vita, fa ritorno a casa e trova la porta in mille pezzi scoprendo fossero entrati dei ladri.

Pare quindi che, poche ore dopo la nascita della piccola Fortuna, dei malviventi si sarebbero introdotti nella sua villa per rubare. «Avviso ai ladri che stanotte mi hanno spaccato la porta per rubare, alla fine, una collanina: se cercate oro e contanti non andate a casa di cantautori! Non siamo ricchi! Non vendiamo mica ciliegie!», scrive l’artista sui social in una Instagram stories.

Ironizzando, quindi, sull’accaduto e facendo riferimento al prezzo folle del frutto del momento, Ermal poi ringrazia tutti i suoi fan per gli auguri ed esprime tutta la sua emozione nell’esser diventato padre.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli