Manchette
domenica 21 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Guzzanti e Tirabassi senza personaggi: a Bari il pubblico protagonista tra improvvisazione e satira

Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi arrivano al Teatro Kismet con un gioco metateatrale che coinvolge in prima persona il pubblico in sala. Le verdi colline dell’Africa va in scena a Bari sabato alle 21 e domenica alle 18 per il nuovo appuntamento della stagione “Bagliori” 2023-24, a cura di Teresa Ludovico per Teatri di Bari.

Sabina Guzzanti è anche regista dello spettacolo, un personalissimo tributo al testo “Insulti al pubblico” dello scrittore e drammaturgo austriaco Peter Handke, Premio Nobel per la Letteratura nel 2019 e più volte collaboratore di Wim Wenders. Sul palcoscenico si dispiega un dispositivo molto originale, che crea occasioni comiche esilaranti. I due attori regalano così una pièce divertente e innovativa, piena di spunti satirici sulla contemporaneità, che ruota intorno a un confronto sul teatro e la sua essenza.

Un testo provocatorio e dissacrante che non racconta deliberatamente nulla, infatti, non c’è una storia, né una scenografia e nemmeno i personaggi. L’unica cosa che rimane è il pubblico e l’energia vitale di una delle autrici più libere e creative nel panorama italiano che prenderà di mira le abitudini e il torpore intellettuale degli spettatori, ponendoli al centro di un gioco divertente e irriverente.

Domenica 18, poi, si rinnova l’appuntamento con Lo Spettatore critico: gli artisti incontreranno il pubblico insieme alla direttrice artistica di Teatri di Bari, Teresa Ludovico. Il giorno precedente, invece, nel foyer torna lo stand dell’associazione culturale “Un panda sulla luna”, che gestisce anche una libreria a Terlizzi: uno spazio dove gli spettatori potranno acquistare e ricevere consigli sul prossimo libro da leggere.

La Stagione “Bagliori” del Teatro Kismet è realizzata con il sostegno del ministero della Cultura, della Regione Puglia e del Comune di Bari.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli