Manchette
giovedì 30 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

I 172 anni della polizia di Stato. Le celebrazioni a Bari, il questore: «Al servizio di democrazia e cittadini» – VIDEO

Esserci sempre” è stato il tema delle celebrazioni per i 172 anni di storia della polizia di Stato. A Bari l’evento si è svolto nel teatro Piccinni dove, in apertura, è stato proiettato un video che racconta l’attività svolta ogni giorno sul territorio. Poi un messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha ricordato la «passione civile e il valore etico» di un «corpo al servizio della comunità». Successivamente è stato letto un messaggio del ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi.

A prendere la parola, sul palco, è stato poi il questore di Bari, Giovanni Signer, che ha espresso «gratitudine al sindaco Antonio Decaro per esserci incontrati in questo luogo simbolico». Signer ha ricordato le funzioni della polizia «in favore della democrazia e dei cittadini» e l’azione che ha «contribuito alla sconfitta del terrorismo».

Il pensiero di Signer è andato «alle 16 vittime del dovere nella terra di Bari» e «doveri sempre maggiori che la polizia ha assunto negli anni, il contrasto dell’illegalità – ha spiegato – garantisce i diritti fondamentali, il diritto di esprimere il proprio pensiero e sconfigge l’intolleranza».

Signer ha evidenziato «l’attenzione verso violenza di genere, il bullismo e gli atti persecutori» e l’altissima guardia «nei confronti della criminalità mafiosa, per la quale offriamo il massimo supporto al prefetto contro il rischio di infiltrazione mafiosa». Signer ha poi richiamato la «paura del terrorismo», spiegando che è «necessario il dialogo con le comunità islamiche perché l’integrazione deve passare dal rispetto della legge e della diversità culturale».

Al termine della celebrazione il prefetto, Francesco Russo, ha consegnato riconoscimenti agli appartenenti della polizia di Stato che si sono distinti nel loro lavoro.

Decaro: «La polizia di Stato ha aiutato Bari nel riscatto»

«Oggi abbiamo celebrato l’anniversario del 172 anni della polizia di Stato, che ha aiutato questa città in questi anni, insieme con le altre forze dell’ordine e alla magistratura, a fare un percorso di riscatto, un percorso che ha permesso di decapitare la stragrande maggioranza dei clan criminali e di dare un’opportunità alla città dal punto di vista economico e sociale». Lo ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, a margine delle celebrazioni.

«Se Bari è cresciuta – ha aggiunto – è anche grazie all’azione della polizia in questi anni».

Quanto alle azioni in favore della legalità, Decaro ha spiegato che «è importante il lavoro che fanno le istituzioni all’interno della città, le associazioni antiracket, Libera. Ci sono parrocchie, scuole e associazioni di cittadini che lavorano ogni giorno per tenere unita la comunità».

Decaro ha inoltre ricordato che «il contributo delle forze dell’ordine e della magistratura è importante».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli