Manchette
sabato 2 Marzo 2024
Manchette

Kallon al Bari, dalla fuga dalla Sierra Leone alla Serie A: ecco il nuovo attaccante biancorosso

Yayah Kallon è un nuovo giocatore del Bari. L’attaccante africano, arrivato dall’Hellas Verona con la formula del prestito, è giunto ieri in aeroporto ed è stato ufficializzato oggi dal club di Luigi De Laurentiis.

Nato il 30 giugno del 2001 a Kono, in Sierra Leone, Kallon è stato costretto a fuggire dal suo Paese natale per evitare di diventare un bambino soldato. Un viaggio lungo un anno che lo ha portato in Italia a bordo di uno dei barconi con cui in tanti cercano di raggiungere un futuro migliore.

Arrivato nel Belpaese, Kallon si stabilisce in Piemonte e il suo sogno comincia a prendere la forma della realtà nella stagione 2018-2019 quando viene tesserato dal Savona e partecipa al Torneo di Viareggio nella rappresentativa di Serie D. Arriva la chiamata di una grande: Kallon viene notato e tesserato dal Genoa, squadra con cui dimostra le sue doti nella formazione Primavera prima dell’esordio tra i professionisti che avviene nel maggio del 2021. Ad agosto dello stesso anno, in Coppa Italia, arriva anche il suo primo gol tra i “grandi”.

Nell’estate del 2022 passa al Verona dove lascia subito il segno realizzando, all’esordio, il suo primo gol in Serie A contro l’Empoli. Con gli scaligeri, che lo riscattano dal Genoa, totalizza 22 presenze.

Kallon sarà subito a disposizione di mister Marino e, in biancorosso, vestirà la maglia numero 91.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli