Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Maxi operazione contro le baby gang in tutta Italia: perquisizioni anche a Bari Vecchia – VIDEO

Una maxi operazione contro le baby gang è in corso in tutta Italia. Arresti e perquisizioni in 14 province, tra cui quella di Bari.

Nel capoluogo pugliese, in particolare, sono stati realizzati controlli nella Città vecchia e nelle zone in cui, nelle scorse settimane, si sono verificate aggressioni da parte di minorenni. In città, il 13 e il 14 dicembre, sono state controllate le aree in cui in passato sono avvenute aggressioni (parco Rossani, parco 2 Giugno, piazza Umberto, città vecchia) e sono state controllate 538 persone, di cui 101 minorenni.

A Bari vecchia è stato scoperto un nascondiglio di droga, presumibilmente utilizzato da giovani spacciatori, in cui sono stati ritrovati e sequestrati 145 grammi di cocaina e 451 di hashish.

Sottoposti a controllo anche 104 veicoli, quattro le multe per la violazione del codice della strada elevate.

In tutta Italia sono 41 le persone arrestate, quattro delle quali minorenni. Altre 74 sono state denunciate, 24 delle quali ha meno di 18 anni.

Il blitz della Polizia, che vede impegnati oltre 500 agenti, è partito alle prime luci dell’alba e, oltre che nella provincia di Bari, è in corso ad Arezzo, Catania, Genova, Milano, Modena, Napoli, Palermo, Padova, Pescara, Reggio-Emilia, Rovigo, Salerno e Verona, teatro di recenti episodi delittuosi riconducibili a gruppi criminali giovanili.

Nell’ambito dei controlli sono state identificate complessivamente 6.342 persone, delle quali 2.287 minori, e sono stati controllati 1.485 veicoli, anche attraverso 194 posti di controllo; sono state contestate 124 contravvenzioni per infrazioni al Codice della strada e sequestrati 27 veicoli.

L’attività ha consentito, inoltre, di avviare 13 procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di prevenzione personali, nonché per la chiusura di pubblici esercizi e locali notturni.

Infine, all’esito della vasta operazione sono stati sequestrati, complessivamente, oltre 12 chilogrammi di stupefacente, del tipo cocaina, cannabinoidi ed eroina; sono stati sottoposti a sequestro anche coltelli, tirapugni e altri oggetti atti ad offendere. Sono state sequestrate tre pistole delle quali una in provincia di Salerno considerata come arma “alterata” e utilizzata per un tentato omicidio.

Gli interventi hanno riguardato soprattutto aree di aggregazione giovanile e in contesti contigui al mondo dei trapper.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli