Manchette
lunedì 26 Febbraio 2024
Manchette

Perde il controllo della moto sulla Altamura-Corato: muore un 25enne di Cassano delle Murge

Un ragazzo di 25 anni, Samuele Surrente, è morto nel pomeriggio di ieri in un incidente stradale avvenuto, intorno alle 17, sulla provinciale che collega Altamura a Corato.

Il giovane, originario di Cassano delle Murge, era alla guida della sua moto quando, per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo del mezzo cadendo rovinosamente sull’asfalto. Il 25enne è morto sul colpo.

Il ragazzo era insieme ad alcuni amici, uniti dalla passione per le due ruote, che hanno immediatamente allertato i soccorsi ma per Surrente non c’è stato nulla da fare. Al loro arrivo, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 25enne.

Secondo quanto emerso dai rilievi svolti dai carabinieri della compagnia di Altamura, la vittima sarebbe stata travolta dalla sua stessa moto dopo che la ruota posteriore avrebbe perso aderenza all’asfalto. La ricostruzione è stata fatta anche con le testimonianze fornite dagli amici.

Sulla stessa strada, una decina di giorni fa, un altro ragazzo, il 29enne Filippo Giorgio di Altamura, rimase coinvolto in un incidente stradale. Il giovane morì in ospedale una settimana dopo a causa delle ferite riportate nello scontro tra la sua auto e un altro veicolo.

Lutto cittadino a Cassano delle Murge

I funerali di Samuele Surrente si svolgeranno domani, lunedì 29 gennaio alle 15:30, nella chiesa madre “Santa Maria Assunta” in piazza Moro a Cassano delle Murge.

Per l’occasione il sindaco Davide Del Re, «preso atto della profonda e straordinaria emozione suscitata in tutta la cittadinanza», ha proclamato il lutto cittadino «in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore e al fine di consentire iniziative o partecipazione alla cerimonia funebre».

Del Re invita «tutti i cittadini, le organizzazioni sociali, culturali, produttive e i titolari di attività private di ogni genere a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune, durante il corso della cerimonia funebre, cioè dalle ore 15:30 sino alla conclusione del rito funebre e la propria partecipazione e vicinanza ai familiari».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli