Manchette
giovedì 13 Giugno 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Spaccate a Bari, Bellomo: «Il far west in città continua. Decaro inadeguato»

«Il far west continua». Lo afferma l’onorevole barese della Lega e componente della Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati, Davide Bellomo, dopo il quarto furto con spaccata in una settimana a Bari che si è verificato la notte scorsa in via Abate Gimma, dove i malviventi hanno preso di mira il bar “Sweet Caffè”.

«Episodi di violenza metropolitana – scrive Bellomo – che lo “sceriffo” Decaro quasi giustifica, ascrivendo le azioni criminali a effetti della disperazione sociale. La verità – sostiene il deputato leghista – è che questo sindaco quando si trova di fronte ai problemi reali denota tutta la sua inadeguatezza».

Bellomo sottolinea che «finché si tratta di inaugurare aree verdi, che poi tra l’altro vengono presto vandalizzate, o di creare piste ciclabili che usano quattro gatti, o di fare l’ennesima riunione sul tema, evidentemente inutile visto che le cose vanno sempre peggio, l’abilissimo venditore di fuffa non ha rivali. Se invece c’è bisogno di trovare soluzioni a un’insicurezza sempre più diffusa, dimostra di non essere all’altezza del compito che i cittadini baresi gli hanno affidato», afferma.

Il deputato barese annuncia che chiederà «al governo di intervenire in maniera diretta per restituire serenità alla gente di Bari, in attesa che il risultato delle urne mandi a casa questo signore, al quale l’Abate Gimma sarebbe piaciuto. Il letterato barese fondò nel 1695 l’Accademia degli Spensierati. Peccato che a pagare il prezzo della “spensieratezza” di Decaro siano le persone oneste e tranquille, maggioranza silenziosa, che hanno diritto di vivere in una città sicura e senza imbonitori in disarmo», conclude Bellomo.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli