Manchette
mercoledì 17 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Supporto psicologico ai poliziotti penitenziari in servizio a Bari: rinnovato l’accordo tra Asl e carcere

Gli agenti della polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Bari potranno avvalersi, anche quest’anno, del supporto psicologico del dipartimento di Salute mentale della Asl diretto dal dottor Guido Di Sciascio, attraverso il coordinamento e la progettazione della Psichiatria penitenziaria di cui è responsabile la dottoressa Paola Clemente.

Il progetto è nato dalla necessità di effettuare un intervento specialistico di supporto alle problematiche di “stress lavoro-correlato” particolarmente attuali in ambito penitenziario.

Gli operatori sanitari intervengono nella gestione delle emozioni correlate a situazioni ambientali stressanti e nell’apprendimento di strategie adattative all’interno del gruppo, la condivisione dei vissuti e delle criticità delle esperienze in ambiente lavorativo.

Le sedute, a frequenza settimanale, sono già partite in questa settimana presso la sede della direzione del dipartimento Salute mentale, in orario pomeridiano.

Ogni gruppo di poliziotti viene guidato sempre dagli stessi consulenti psichiatri del Dipartimento che diventano così un riferimento costante nel percorso di supporto psicologico.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli