Manchette
giovedì 23 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Tra fede e tradizione: Bari rivive la traslazione delle reliquie di San Nicola sull’omonimo molo – VIDEO

Primo atto della sagra di San Nicola a Bari con la rievocazione della traslazione delle ossa del vescovo di Myra.

Stasera i baresi si sono ritrovati sul molo San Nicola per rivivere il primo arrivo nella città delle reliquie che, secondo la tradizione, furono deposte provvisoriamente nella chiesa di San Michele.

Uno scrigno prezioso è stato trasportato da figuranti su piccole barche da pesca e accolto dalle guardie e dal popolo in festa prima di essere accompagnato da un interprete di Niceforo, il primo autore ad aver riportato l’incredibile impresa del 1.087.

Le ossa di San Nicola, infatti, riposarono a Myra per circa 750 anni prima di essere portate in Puglia con un colpo di mano dei marinai.

Il pubblico, grazie al piccolo Corteo verso la città vecchia, si è immerso nell’anno 1.000 respirando l’aria di festa all’arrivo dei 62 marinai in città, con 50 figuranti e i musicisti che sono giunti alla chiesa di San Michele, dove l’Abate Elia ha deposto lo scrigno, in attesa della costruzione della Basilica.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli