Manchette
venerdì 1 Marzo 2024
Manchette

Un percorso ciclabile dalla stazione al Politecnico di Bari. Rivoluzione per gli studenti pendolari

Un percorso ciclabile per consentire agli studenti pendolari di raggiungere il Politecnico di Bari, dalla Stazione Centrale, in poco tempo e in sicurezza. È questo, in sintesi, l’obiettivo di “Ciclovie urbane stazioni – poli universitari”, progetto destinato a rivoluzionare il rapporto tra i pendolari e il capoluogo.

Gli interventi, che vanno dalla realizzazione della pista ciclabile vera e propria fino alle opere complementari, saranno suddivisi in due tronchi. Nel primo sono previsti l’implementazione di un percorso ciclabile bidirezionale, sul marciapiede esistente lungo corso Benedetto Croce (da De Bellis a largo Ciaia), e la realizzazione di un percorso promiscuo con i pedoni lungo via De Bellis. Il percorso ciclabile lambirà il parco urbano della ex Caserma Rossani consentendo l’accesso ciclabile al parcheggio multifunzionale dell’area. Le opere previste per il secondo tronco, invece, renderanno possibile l’accesso ciclabile in sicurezza per due ingressi del Campus universitario, quello di via Celso Ulpiani e quello di via Orabona. I lavori consistono nella realizzazione di due percorsi ciclabili promiscui che, partendo dal percorso ciclabile esistente, raggiungeranno rispettivamente l’ingresso carrabile del Campus, in via Orabona, e l’ingresso secondario dell’Hotel Campus, in via Celso Ulpiani, interessando un’area complessiva pari a 2mila 750 metri quadrati. Contestualmente, saranno realizzati gli attraversamenti ciclabili lungo via Capruzzi, corso Benedetto Croce e viale Unità d’Italia. Tra le opere complementari che l’Amministrazione intende realizzare a supporto del nuovo progetto, ci saranno l’illuminazione e la segnaletica stradali, le opere a verde, gli arredi urbani, la messa in sicurezza dei percorsi ciclabili già esistenti, la posa di nuova segnaletica d’indirizzo e le rastrelliere portabili.

La spesa totale del progetto è di 489mila 996 euro, finanziati interamente dal Ministero dei Trasporti. «Inseriremo il progetto – ha spiegato l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso – nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche per incrementare la ciclabilità lungo le direttrici che collegano la stazione centrale e il Campus».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli