Manchette
domenica 21 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Una discarica abusiva nell’area dove sorgerà il bosco urbano di Capurso: scovato il responsabile – VIDEO

Un’impresa edile di Bari, impegnata in lavori di ristrutturazione e riqualificazione energetica di un condominio del Leccese, avrebbe sversato rifiuti in contrada Macchia dei Proni, a Capurso.

È quanto ha accertato la polizia locale del comune in provincia di Bari a seguito di un’attività di indagine durata più di un mese, segnalando alla Procura della Repubblica il presunto responsabile dell’abbandono dei rifiuti.

L’impresa avrebbe sversato rimasugli di vetro, imballaggi, legno, guaine e tubi in plastica, materiale isolante per cappotti termici per un totale di 35 metri cubi di materiale.

L’area è la stessa che ospiterà il bosco urbano di Capurso e su cui il Comune ha investito 5 milioni di euro per realizzare una zona servizi con reception, bar e toilette e altre destinate a picnic, fitness, orto urbano, didattico e un anfiteatro per appuntamenti all’aperto. La ditta dovrà provvedere a ripulire i terreni.

«Chiediamo con fermezza a coloro che commettono questi atti irresponsabili di porre fine a tali comportamenti. Allo stesso tempo, ci impegniamo a intensificare i nostri sforzi per prevenire e contrastare atti di abbandono di rifiuti attraverso una maggiore vigilanza e l’applicazione rigorosa delle normative vigenti», dichiara in una nota il sindaco di Capurso, Michele Laricchia, chiedendo collaborazione perché «solo attraverso uno sforzo congiunto possiamo preservare la bellezza e la salubrità del nostro territorio».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli