Manchette
venerdì 1 Marzo 2024
Manchette

Andria, 62enne di Corato muore in ospedale: prelevati reni e fegato da équipe di Foggia e Bari

Una donna di 62 anni di Corato, deceduta al “Bonomo” di Andria, ha donato i reni e il fegato.

Si tratta della seconda donazione multiorgano dell’anno nelle sale operatorio dell’ospedale andriese coordinate dal dottor Nicola Divenosa dove si sono alternate due diverse équipe chirurgiche: i reni sono stati prelevati dai referenti del Policlinico di Foggia e sono stati inviati a Bari e Padova per un’emergenza nazionale mentre il fegato è stato prelevato da un’équipe dell’azienda ospedaliero-universitaria del capoluogo.

Nell’esprimere vicinanza e gratitudine alla famiglia della 62enne, la direttrice generale dell’Asl Bat, Tiziana Dimatteo, evidenzia l’«enorme generosità mostrata dalla provincia, facendo della donazione degli organi un nostro punto di orgoglio».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli