Manchette
domenica 21 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Andria, lanciano gasolio contro la polizia durante un inseguimento: malviventi in fuga

Durante un inseguimento lungo la strada provinciale 231 per Corato, partito da Andria, gli occupanti dell’auto in fuga, una Alfa Romeo Stelvio, hanno tentato di accecare con un faro alogeno gli agenti della polizia che li stavano seguendo. Poi, hanno lanciato gasolio contro il parabrezza dell’auto dei poliziotti. Infine, hanno tentato di speronare la volante contro il guardrail.

Gli agenti erano impegnati ad Andria in un’attività di contrasto e prevenzione dei furti di auto quando, a seguito di segnalazioni giunte alla sala operativa in merito agli occupanti di una Alfa Romeo scura intenti ad asportare delle targhe da auto in sosta, sono riusciti a intercettarla. A bordo quattro malviventi a volto coperto.

Dopo aver tentato di speronare la volante, l’Alfa Romeo, giunta ormai in contrada Capitolo, territorio di Trani, ha impattato contro un muretto di cemento posto a ridosso del margine della strada. Alla fine, anche per l’azione degli agenti, i malviventi hanno abbandonato il veicolo e sono fuggiti nelle campagne circostanti.

All’interno della Stelvio, poi sequestrata, sono stati trovati una lastra metallica che sarebbe servita come riparo balistico per sostenere un eventuale conflitto a fuoco; mazze, picconi, piedi di porco, tronchesi ed altri oggetti per lo scasso; un jammer con 12 antenne; 3 pistole a salve; targhe appartenenti a varie auto; una paletta con l’effigie riportante la scritta Ministero della Difesa; vari mazzi di chiavi di auto; una luce led blu lampeggiante simile a quella usata dalle forze di polizia.

Tutto il materiale è stato sequestrato, in attesa degli ulteriori accertamenti di polizia scientifica.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli