Manchette
venerdì 1 Marzo 2024
Manchette

Il Brindisi scivola nel baratro: a Crotone la settima sconfitta consecutiva

Neanche il cambio d’allenatore fa trovare i tre punti al Brindisi, che si arrende per 0-2 contro il Crotone. Ottimo possesso palla dei padroni di casa nei primi 5’ di gioco. Buon cross di Giuseppe Nicolao al 6’, su cui però Cristian Galano non riesce ad arrivare. Cross altrettanto pericoloso al 13’ per il Crotone. Guido Gomez non ci arriva per pochissimo e commette anche fallo. Trova il gol dell’1-0 il Crotone al 17’, quando Giovanni Bruzzaniti crossa dentro e Dardan Vuthaj, in spaccata, riesce ad impattare la palla in rete. Subito sotto il Brindisi. Continua a spingere la squadra ospite. Primo giallo della gara al 28’: si tratta di Federico Papini, intervenuto in ritardo su Paolo De Angelis. Occasionissima al 36’ per il Brindisi, quando Galano da cross tira in area due volte. L’estremo difensore para, ma un giocatore del Crotone atterra l’avversario: è rigore. Sul dischetto si presenta proprio lui, che cerca di piazzarla bassa, ma il suo tiro è poco potente e Andrea Dini riesce a parare. Crotone ancora in vantaggio. Giallo per Daniel Cappelletti al 41’, che era anche diffidato. Il primo tempo finisce senza ulteriori emozioni.

La ripresa si apre con un cambio per il Crotone: esce Andrea Papini per un problema muscolare, entra Riccardo Spaltro. Cambi per il Brindisi al 50’: entra Luca Lombardi al posto di De Angelis e Winston Ceesay al posto di Davide Petrucci. Giallo al 52’ per Carlo Crialese, per un brutto fallo su Nicola Malaccari. Ne conseguirà una punizione battuta da Lombardi, che finisce alto. Al 57’ entra anche Alessandro Albertini, al posto di Nicolao. Occasione al 61’ per il Crotone. Maxime Giron tira al volo da fuori area e solo una deviazione impedisce alla palla di andare in rete. Un minuto più tardi il Crotone trova il raddoppio su calcio d’angolo. Spaltro, tuffandosi, riesce a impattare il pallone di testa, su cui nulla può Mirko Albertazzi. Al 66’ i tifosi di casa interrompono la gara lanciando una decina di fumogeni sul terreno di gioco. Esce due minuti più tardi Dini per un problema alla schiena, al suo posto Francesco D’Alterio. Due cambi per il Brindisi al 77’: entrano Niccolò Monti e Federico Moretti al posto di Cappelletti e Cristian Bunino. Due cambi anche per gli ospiti: entrano Pasquale Giannotti e Jurica Jurces, escono Bruzzaniti ed Eugenio D’Ursi. Esce Vuthaj all’88’, al suo posto Raffele Cantisani. La gara finisce così, ennesima sconfitta per il Brindisi.

IL TABELLINO

BRINDISI-CROTONE 0-2

MARCATORI: Vuthaj 18’; Spaltro 62’

BRINDISI (3-5-2): Albertazzi; Bellucci; Bizzotto; Cappelletti (Monti dal 32’ st); Galano; Valenti; Malaccari, Petrucci (Ceesay dal 6’ st); De Angelis (Lombardi dal 5’ st); Nicolao (Albertini dal 7’ st); Galano; Bunino (Moretti dal 32’ st). All. Roselli

CROTONE (3-5-2): Dini (D’Alterio dal 23’ st); Papini (Spaltro dal 1’ st), Loiacono; Crialese; Bruzzaniti (Giannotti dal 36’ st); Petriccione; Vinicius; D’Ursi (Jurcec dal 36’ st); Giron; Vuthaj (Cantisani dal 43’ st); Gomez. All. Zauli

Arbitro: Giaquinto di Parma.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli