Manchette
martedì 23 Luglio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Meme contro Meloni sui social: stop alle attività in Comune per l’operatore socio-sanitario di San Michele Salentino

L’operatore socio-sanitario che nei giorni scorsi aveva pubblicato un commento offensivo sulla pagina Facebook ufficiale del Comune di San Michele Salentino, non presterà più servizio nella cittadina in provincia di Brindisi.

L’uomo aveva postato un meme che mostrava un fotomontaggio della premier Giorgia Meloni in carcere, con la didascalia “Quasi mi sento a casa mia, ci sono tutti i miei colleghi”, sotto un’intervista al ministro Raffaele Fitto in visita a San Michele Salentino. Il commento è stato successivamente rimosso.

Il responsabile del commento lavora per l’Ambito dei servizi sociali di Francavilla Fontana e forniva servizi anche a San Michele.

In una nota, il sindaco Giovanni Allegrini ha espresso il suo disappunto per l’accaduto, pur sottolineando l’assenza di responsabilità del Comune.

Allegrini spiega di «aver attivato ogni utile procedura in sede di consorzio dell’Ambito dei servizi sociali di Francavilla Fontana da cui il responsabile del commento dipende».

Il primo cittadino sottolinea, poi, che «il Paese oggi ha bisogno di gesti concreti di vicinanza e di solidarietà e non certamente di estemporanei commenti che non fanno altro che dividere la Comunità Nazionale». Il sindaco ritiene «di aver attivato ogni utile procedura amministrativa per porre rimedio a quanto accaduto e, pertanto, mi appello a tutti affinché un gesto personale, inutile e offensivo, non vada a inquinare la dialettica politica che vede tutti impegnati a rendere sempre più attrattiva la nostra Puglia nel contesto internazionale che a giorni ospiterà personalità al massimo livello».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli