Manchette
venerdì 23 Febbraio 2024
Manchette

Portacontainer a Brindisi dopo l’incendio: non ci sono sostanze pericolose a bordo

Non è emersa la presenza di sostanze chimiche radiologiche e batteriologiche pericolose a bordo della nave portacontainer Cerus da ieri nel porto esterno di Brindisi per controlli dopo un principio d’incendio che si era sviluppato all’alba mentre navigava al largo di Vieste.

Al termine delle verifiche compiute dal nucleo biologico-chimico-radiologico (Nbcr) dei vigili del fuoco, il comandante del porto ha autorizzato l’ingresso e la sosta presso la diga di punta Riso.

Al fine di assicurare l’incolumità pubblica e privata dei cittadini, nonché la salvaguardia del bene, è stato istituito un presidio temporaneo di vigilanza da parte dei vigili del fuoco.

È stata inoltre prevista la presenza, lato mare, di un rimorchiatore in assistenza per l’intera durata della sosta.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli