Manchette
giovedì 13 Giugno 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Uccise un uomo sparandogli alla testa a Torre Santa Susanna: condannato a 16 anni un 26enne

Salvatore Carluccio, 26 anni, è stato condannato a 16 anni di reclusione per l’omicidio del 31enne Luca D’Errico, avvenuto a Torre Santa Susanna.

Secondo l’accusa, il 13 febbraio dello scorso anno, Carluccio avrebbe sparato a D’Errico dalla sua abitazione in via dei Mille, colpendolo alla testa. La vittima si trovava in compagnia di alcuni amici nei pressi della casa dell’omicida. Il delitto ha scosso profondamente l’intera comunità.

La sentenza è stata emessa questo pomeriggio dal giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Brindisi, al termine di un processo con rito abbreviato.

Carluccio è stato riconosciuto colpevole di omicidio volontario, ricettazione e detenzione abusiva di arma da fuoco. Inoltre, è stato stabilito che dovrà risarcire la madre e i nonni della vittima, con l’importo del risarcimento che verrà quantificato in sede civile.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli