Manchette
sabato 13 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

“Conto terzi”: un cortometraggio per sensibilizzare contro gli infortuni sul lavoro promosso da Inail e Cisl – VIDEO

“Conto terzi”, il nuovo cortometraggio firmato dal regista barese Antonio Palumbo, finanziato e promosso da Inail Puglia e Cisl Puglia, ha l’obiettivo di accendere un riflettore sugli infortuni sul lavoro e sulle malattie professionali per sensibilizzare i lavoratori sui rischi per la salute derivanti soprattutto dalla poca attenzione all’utilizzo dei dispositivi di prevenzione.

Il cortometraggio è stato presentato oggi nella sala convegni Inail, a Bari, da Giuseppe Gigante (direttore regionale Inail Puglia), Antonio Castellucci (segretario generale Cisl Puglia), Lorenzo Cipriani (responsabile prevenzione e sicurezza Inail Puglia) e dal regista.

Protagonista è Massimo, 40enne impegnato come corriere e consumato dal lavoro. Alla fine di un’ennesima giornata estenuante, l’incontro col fratello lo porterà a un’importante decisione.

Destinatari del film, spiega la Cisl, «sono i lavoratori del settore della logistica, sui quali si intende agire attraverso l’impatto emotivo derivante dal linguaggio cinematografico, per accrescere la consapevolezza sui rischi professionali delle loro attività».

Secondo gli open data Inail, nel settore trasporto e magazzinaggio in Puglia nel 2022 si sono registrate 2.958 denunce di infortuni, rispetto alle 1.420 del 2021 (+108,31%), mentre nove sono stati gli infortuni mortali, un caso in meno rispetto al 2021, con un’incidenza rispetto agli infortuni mortali complessivi (74 casi) pari al 12,16% (+1,74% rispetto al 2021). Il settore registra, inoltre, una costante crescita delle denunce di malattie professionali, nel 2021 pari a 130 rispetto alle 87 del 2018 (+49,43%).

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli