Manchette
lunedì 15 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Cultura e progettazione per un domani sostenibile: in Puglia la mostra “Scorie illustrate” – FOTO

Si chiama “Scorie illustrate”, ed è ispirata al calendario di Serveco, la mostra inaugurata oggi nel Polo arti cultura turismo (Pact) nel dipartimento Turismo, Economia della cultura, Valorizzazione del territorio della Regione Puglia.

Serveco, con alle spalle un’esperienza quarantennale nel settore dell’economia circolare, da qualche anno produce un calendario progettato per non essere gettato, al termine del periodo indicato, perché capace di trasformarsi in un libro. In questo caso, un libro illustrato. Il contenuto del calendario si è infatti dovuto adattare in questi anni, dovendo dimostrare un certo valore perché valga la pena conservarlo.

«La sostenibilità non deve essere un concetto astratto», ha sottolineato Grazia Di Bari, consigliera regionale delegata alla Cultura, «e grazie a un progetto come questo possiamo far capire l’importanza del riuso dei materiali. Tutto può avere una nuova vita: per farlo servono creatività e impegno».

Con la mostra, ha detto la consigliera, l’auspicio è che i visitatori possano riflettere ed essere indotti «verso quel cambiamento culturale che il periodo attuale ci impone. Ognuno di noi può fare qualcosa per l’ambiente».

Il progetto Serveco, ha aggiunto il direttore del dipartimento Turismo, Aldo Patruno, «conferma che il linguaggio dell’arte, nella cooperazione virtuosa tra pubblico e privato, rappresenta uno degli strumenti più potenti per sostenere il perseguimento di un obiettivo ormai strategico per tutti: lo sviluppo sostenibile nell’ambito di un’economia circolare in cui tutto può essere efficacemente riutilizzato e restituito a nuova vita e a nuova bellezza».

Il calendario Serveco è stato progettato, grazie alla tecnologia di Dimensione 3, perché allo scoccare del 31 dicembre non diventi obsoleto ma diventi un libro da conservare in libreria, grazie ai contenuti di qualità, attraverso l’incontro tra fumetti e poesia e il lavoro del direttore artistico del calendario, Piero Angelini e di Antonio Lillo, poeta e editore.

«Investire in cultura significa investire nel futuro – spiega Pierino Chirulli, Ceo di Serveco – per questo da qualche anno a questa parte progettiamo e realizziamo un calendario che non solo non diventa un rifiuto, ma è anche occasione di sensibilizzazione attraverso l’arte e la cultura, mettendo a disposizione di tutti la nostra esperienza nel settore dell’economia circolare».

Grazie alla direzione artistica del fumettista Piero Angelini e della consulenza di Antonio Lillo della casa editrice “Pietre vive” di Locorotondo, è stato possibile individuare componimenti poetici e illustratori che hanno dato valore anche artistico al calendario. Il calendario, che è un progetto di comunicazione ambientale integrata, è stato inserito nell’Adi Design Index 2021.

“Scorie illustrate” sarà presente nel padiglione della Regione Puglia al prossimo Salone del libro di Torino.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli