Manchette
mercoledì 22 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Candela, rubata l’auto ai Collage dopo il concerto. Il sindaco telefona alla band per scusarsi

«La notizia del furto dell’automobile dei Collage mi ha turbato molto e ho chiamato Tore Fazzi, storico frontman della band, perché volevo portare ai Collage un messaggio di solidarietà, a nome mio e dei miei compaesani». Così, su Facebook, il sindaco di Candela, Nicola Gatta, annuncia di essersi scusato con la band che, ieri, ha denunciato con una diretta Facebook fatta dal treno, il furto dell’auto avvenuto la notte dell’8 ottobre nel comune del Foggiano dopo l’esibizione dei Collage a Stornarella.

Candela, scrive Gatta, «è in una posizione strategica, è un nodo stradale importante per il traffico italiano e ogni giorno vi transitano migliaia di persone. Tra questi capita che passino anche dei balordi, come quelli che hanno turbato la nostra quiete e portato il nome di Candela sui giornali per questo episodio spiacevole, che non ha a che fare nulla con noi», aggiunge.

Per dimostrare l’ospitalità del suo Comune, Gatta ha quindi annunciato di aver chiesto ai Collage «di raggiungerci durante i festeggiamenti del Natale per esibirsi sul nostro palco e la proposta è piaciuta molto alla band».

In attesa di rivederli, dunque, «mi associo all’appello della band per la restituzione del basso, uno strumento dal valore affettivo inestimabile e che in mano ad altri non varrebbe nulla. Sarebbe un bel gesto e un piccolo risarcimento morale per un gruppo che ha fatto la storia della musica italiana e a cui dobbiamo soltanto essere riconoscenti», conclude il sindaco di Candela.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli