Manchette
sabato 20 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Droga e armi, tra i 16 arrestati persone vicine alla “Società foggiana”: la base in un box del quartiere Candelaro – VIDEO

Aveva base in un box del quartiere Candelaro, a Foggia, l’intensa attività di spaccio scoperta dai finanzieri del capoluogo dauno nell’ambito delle indagini che stamattina hanno portato all’arresto di 16 persone accusate di spaccio di sostanze stupefacenti, fabbricazione e detenzione illecita di armi clandestine, furto, ricettazione ed evasione. Tra gli arrestati ci sono anche persone vicine alla Società foggiana

All’interno del box la droga veniva lavorata e suddivisa in dosi che venivano poi recapitate agli spacciatori che dovevano venderla al dettaglio in diverse piazze di spaccio della città.

Gli indagati, per comunicare tra loro, utilizzavano un linguaggio criptico con messaggi o squilli di telefono in base a un codice concordato attraverso il quale indicavano i luoghi di consegna della droga.

Nell’ambito delle indagini, che nell’ottobre del 2022 avevano portato all’arresto di altre 10 persone, è stata identificata anche una persona residente in provincia di Foggia che, su richiesta degli indagati, avrebbe modificato artigianalmente alcune pistole a salve trasformandole in armi comuni da sparo utilizzate nelle attività delittuose.

È stato, inoltre, ricostruito il furto di centinaia di quintali di acciaio, che sarebbero stati rubati da un deposito di materiali ferroviari di Trenitalia che si trova nei pressi della stazione di Foggia, con la complicità di due “dipendenti infedeli”. Il materiale rubato sarebbe poi stato rivenduto a una società di San Severo.

Oltre agli arresti sono state eseguite anche 16 perquisizioni, con l’ausilio dell’elicottero Volpe 404 del Reparto operativo aeronavale di Bari e di unità cinofile, nel rione Candelaro e in altri quartieri della città oltre che a Lucera, Bovino, Orsara di Puglia, Serracapriola e Monteguelfo in provincia di Benevento. Sono state trovate due pistole, due fucili e centinaia di munizioni di vario calibro che si aggiungono alle quattro pistole sequestrate nel corso delle indagini.

https://youtu.be/agaBNXaRRPw
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli