Manchette
domenica 21 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Mattarella e il ministro Crosetto a Cagnano Varano per assistere a un’esercitazione militare – FOTO e VIDEO

È in corso, sul lago di Varano, l’esercitazione militare “Leone Alato” del reggimento lagunari “Serenissima”, una dimostrazione di un’operazione “riverine”, particolare tipo di azione anfibia autonoma condotta in ambienti costituiti da acque interne o adiacenti al litorale, comprendenti tratti di terra caratterizzati da vie di comunicazione terrestri limitate o inesistenti.

L’operazione è finalizzata al recupero e all’evacuazione di connazionali non combattenti da un’area di crisi.

Ad assistervi ci sono il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il ministro della Difesa, Guido Corsetto, arrivati stamattina all’idroscalo Ivo Monti.

Tra i rappresentati istituzionali presenti, anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, oltre ai vertici dello Stato Maggiore della Difesa e dell’Esercito.

Il presidente Mattarella e il ministro si sono soffermati a visitare alcuni dei mezzi militari in mostra, tra cui i mezzi più tecnologicamente avanzati della forza armata appartenenti al progetto di digitalizzazione, alla presenza del generale Paolo Sandri Comandante della Brigata Pinerolo.

Il presidente della Repubblica ha espresso «grande apprezzamento per la dimostrazione di grande capacità operativa sviluppata questa mattina, esemplare e significativa, motivo di grande apprezzamento, non soltanto per questa manifestazione, per questo momento così impegnativo e significativo, ma per l’attività che svolgete costantemente, per l’impegno, per la dedizione all’Italia». Il Capo dello Stato ha espresso «i complimenti per l’efficienza e anche per l’integrazione dei reparti dell’Esercito che hanno manifestato questa mattina ancora una volta capacità di integrazione e collaborazione integrata, efficiente. Un saluto ai Lagunari: siete una specialità formalmente giovane, 72 anni dalla costituzione, in realtà la vostra storia, la vostra esperienza, la vostra tradizione nasce tanti secoli fa, dai Fanti del mare del 1200 a Venezia e ne avete segno nella vostra uniforme e nel saluto “San Marco”. Avete reso onore a questa lunga storia come dimostra anche la medaglia d’oro al valore dell’Esercito ottenuta in Iraq. Per tutte queste ragioni -ha concluso Mattarella- esprimo grande riconoscenza all’Esercito, a tutte le sue componenti, a tutti i suoi reparti, ai Lagunari quest’oggi particolarmente, con riconoscenza per quanto fate tutti quanti, giorno per giorno, per la sicurezza e la pace del nostro Paese, per la pace in Italia e la sua sicurezza».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli