Manchette
venerdì 1 Marzo 2024
Manchette

La Puglia a “Più libri più liberi”: 34 piccole e medie case editrici alla fiera nazionale di Roma

Sono 34 le case editrici pugliesi che, da mercoledì a domenica prossimi, parteciperanno a Più libri più liberi, la fiera nazionale della piccola e media editoria, che si terrà a Roma.

La fiera conta 518 espositori e 600 eventi ed è ormai un appuntamento fisso del calendario di appuntamenti letterari italiani e internazionali che vede la presenza della Puglia nell’ambito di Parole a sistema, la linea di intervento finalizzata allo sviluppo e alla promozione del comparto dell’editoria promossa da Regione Puglia e Teatro pubblico pugliese.

Lo stand ospiterà 31 case editrici che hanno partecipato a una call pubblica del Teatro pubblico pugliese: Adda Editore, AnimaMundi, Edizioni Besa Muci, Cacucci Editore, Capone Editore, Collettiva Edizioni, CSA Editrice, Di Marsico Libri, Edipuglia, Edizioni Ampelos, Edizioni Dal Sud, Edizioni Del Poggio, Edizioni Milella, ERF Edizioni Radici Future, Fallone Editore, Florestano Edizioni, Gelsorosso casa editrice, Giazira Scritture, I Quaderni del Bardo, Kurumuny, La Meridiana, Matilda Editrice, Moon Edizioni, Pensa Multimedia, Progedit, S4M Edizioni, Schena Editore, Secop Edizioni – Fos Edizioni, Sfera – Posa – L’Orbicolare, Itinera – Penna Nera, Terra Somnia e infine Wip Edizioni.

La Regione Puglia sostiene anche la partecipazione di editori pugliesi che partecipano con un proprio stand: Edizioni Dedalo Litostampa, Gruppo editoriale Les Flâneurs, Liberaria Editrice srl.

Inoltre, per promuovere e valorizzare l’intero settore editoriale pugliese, saranno presenti nel catalogo ufficiale i festival, premi letterali pugliesi e le manifestazioni che hanno partecipato ad una call del Teatro pubblico pugliese: Aracnea Film and Book Festival, Attratto Contest, Babafesta, Bicomix, Buck Festival, Contest Letterario Teatri di Bari, Conversazioni dal Mare, Conversazioni sul Futuro, Festival Armonia, Narrazioni in Terra d’Otranto, Festa dei Lettori, Festival dei Sensi, Festival del Nerd, Festival della Disperazione, Festival delle Letterature, Fiera dei lettori alla pari, Festival Letterario Culturale Chiostri e Inchiostri, Giallo e Nero di Puglia, I Dialoghi delle Donne in Corriera, I Dialoghi di Trani, Korcomics – Festival del fumetto e del gioco, Lectorinfabula, European Cultural Festival, Legalitria, Leggo QuINDI sono, Letture d’agosto, tra letteratura e ragionamento, Liberfestival, Libri nel Borgo Antico, LibriAmo, Lungomare di Libri, Meletò – Festival Letterario della Grecìa Salentina, Parole per la Libertà – Un Segno Indelebile, PensieriCorrenti Festival, Piccole Cose Fest, Premio di Letteratura per ragazzi e ragazze La Magna Capitana, Premio letterario Pluriverso Femminile, Premio letterario nazionale I fiori blu, Premio letterario Terre di Puglia, Premio Osservatori di Poesia, Premio Presìdi del Libro Alessandro Leogrande, Premio letterario internazionale Vittorio Bodini, Questioni Meridionali Festival, Salento Book Festival, Scuola di reportage narrativo Alessandro Leogrande, Storie Italiane, Tagliatelle Libri, Un Birgo di Libri e Canzoni, Visioni e Realtà DOC – Gli sguardi, le storie, XXIII Rassegna nazionale degli autori e degli editori Città del libro e Torneo dei Poeti.

Mercoledì, infine, nella sala Sirio ore 14:30, è in programma la presentazione del volume Le parole di Don Tonino Bello per una politica dei volti con gli interventi del curatore Pasquale Rubini, dell’autrice Mimma Gattulli, e dell’illustratore Giuseppe Inciardi, modera Nicola Ferrante, giornalista TV2000. La presentazione è promossa dal Consiglio regionale della Puglia e si inserisce nelle attività previste dal disciplinare della linea editoriale denominata “Leggi la Puglia” in cui confluiscono tutte le pubblicazioni realizzate con il coordinamento della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli