Manchette
sabato 24 Febbraio 2024
Manchette

Anche un gatto abbandonato tra i rifiuti a Presicce-Acquarica: incastrato dalle fototrappole

Non solo rifiuti. Tra gli incivili dell’ambiente le fototrappole installate a Presicce-Acquarica, nel Leccese, hanno beccato un uomo intento ad abbandonare un gattino, lasciandolo tra le contrade di campagna.

Il sindaco, Paolo Rizzo, ha annunciato sin da subito tolleranza zero nei confronti di chi deturpa il paesaggio e che compromettono le azioni di cittadini e amministratori nella tutela e valorizzazione dell’ambiente.

«La stragrande parte dei nostri concittadini e dei turisti sono persone corrette, che fanno la differenziata (quest’anno con un balzo positivo notevole), il conferimento nei due ecocentri e la segnalazione per il ritiro degli ingombranti», ha dichiarato il primo cittadino. 

L’ente locale, grazie alle fototrappole impiegate per tutto il territorio, ha così documentato in maniera dettagliata quanto accaduto negli ultimi giorni per un totale di oltre 60 violazioni: i responsabili, ora, dovranno pagare una sanzione pecuniaria di € 500,00 ciascuno.

Il 70% delle violazioni sarebbero state compiute da cittadini non residenti in Presicce-Acquarica e, tra questi, almeno il 50% possiedono auto con targhe estere; un altro 25% ha abbandonato rifiuti utilizzando auto provenienti dal nord Italia mentre, i colpevoli locali, proverrebbero per lo più dai Comuni vicini.

«Se siamo tutti uniti in questa battaglia di civiltà possiamo farcela, comprese le cicche e le deiezioni canine negli appositi contenitori. Difendiamo casa nostra!», ha aggiunto il sindaco Rizzo.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli