Manchette
domenica 19 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Galatina, il Circolo tennis vince a Ragusa e si riscatta: «Un risultato che dà fiducia per il futuro»

La prima vittoria nel campionato cadetto arriva fuori casa in Sicilia, dove il CT “G. Stasi” di Galatina si impone 4-2 sul CT Ragusa. «Nonostante la sconfitta nella prima partita di campionato – il commento della scorsa settimana sul profilo facebook del Circolo di contrada Guidano – sia stata un duro colpo per la squadra, noi siamo fiduciosi. Vogliamo vedere questo inizio amaro come un’opportunità per crescere e imparare dagli errori. L’impegno e la determinazione dei ragazzi non sono mai venuti meno. La voglia di riscatto è palpabile, e questa sconfitta sarà il motore che ci spingerà a lavorare ancora più duramente in allenamento».

E così è stato, dopo una settimana intensa di allenamento e di riflessione dopo la sconfitta all’esordio in casa contro l’Amp Pavia la squadra capitanata da Donato Marrocco ritrova la vittoria imponendosi sugli avversari siciliani. Si sapeva già che sarebbe stata una partita difficile, come ogni confronto nel campionato di B1, ma la squadra è riuscita ad imporre il proprio gioco sin dalle prime battute.

«La squadra avversaria, come immaginavamo, ha lottato su ogni palla – afferma a fine gara il direttore sportivo Silvio Spagna – ma i nostri ragazzi sono stati più bravi e torniamo a casa con un risultato di 4-2 che ci consente di ben sperare per il futuro».

Ecco tutti i risultati nei singoli: Munzone Cosimo contro Novo Ignacio 2-6/0-6, Giuffrida Michelangelo contro Cardinale Andrea 6-4/0-6/2-6, Rosati Paolo contro Bellifemine Alessandro Raffaele 4-6/2-6, Licitra Giorgio contro Duma Jacopo 6-0/6-3.

«Sapevamo che non sarebbe stato facile giocare qui a Ragusa – ha dichiarato il capitano e direttore tecnico Donato Marrocco – davanti a tante persone e vincere. Noi ci siamo riusciti. Grandissimo impegno da parte di tutti, motivatissimi dopo la sconfitta in casa di domenica scorsa. Sono ancora emozionato per la prima vittoria in B1. Per quanto riguarda i doppi Rosati Paolo/Licitra Giorgio contro Bellifemine Alessandro Raffaele/ Novo Ignacio 2-6/3-6 e Munzone Cosimo/Giuffrida Michelangelo contro Cardinale Andrea/Romano Nicolò 6-2/6-4. «Ora ci saranno due settimane di stop per gli internazionali di Roma – conclude Marrocco – e poi giocheremo nuovamente in casa domenica 19 maggio contro il CT Rovereto e ce la metteremo tutta per vincere davanti al nostro pubblico. Un ringraziamento doveroso a tutti i soci che credono fortemente nella squadra ed anche agli sponsor il cui contributo è essenziale per la nostra crescita e il nostro sviluppo».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli