Manchette
lunedì 27 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Lecce, 42enne abusò della figlia minore della compagna: condannato a 16 anni

Un 42enne del Leccese è stato condannato a 16 anni di reclusione per violenza sessuale continuata e aggravata per aver abusato più volte della figlia della compagna, una bambina che all’epoca dei fatti aveva 9 anni.

Gli abusi sarebbero stati compiuti tra gennaio e settembre 2019.

I giudici del tribunale di Lecce hanno anche disposto una provvisionale di 300mila euro in favore della vittima e di 10mila per ciascun genitore.

Il tribunale ha quindi accolto la richiesta avanzata dalla pm Erika Masetti, che al termine della requisitoria aveva invocato una condanna a 16 anni e 6 mesi di reclusione.

L’uomo è stato invece assolto dall’accusa di stalking nei confronti della ex compagna. Nel novembre 2020 fu arrestato a Valona per questi fatti.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli