Manchette
giovedì 23 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Lecce, verso il restyling del “Via del Mare”. Sticchi Damiani: «Sogno la copertura completa dello stadio»

A missione salvezza quasi raggiunta, il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, è intervenuto in conferenza stampa per parlare dei finanziamenti per i Giochi del Mediterraneo 2026, destinati ai lavori di restyling che «vedranno protagonista» il Via del Mare.

Il tutto solo dopo aver fatto un piccolo cenno sul campionato: «Manca un pezzettino al raggiungimento di un altro risultato straordinario in un percorso eccellente».

Tornando alla stadio, per il primo finanziamento, di quasi 12 milioni di euro, manca ormai solo l’ufficialità, ma pare che questa non sia l’unica buona notizia di giornata in casa giallorossa. «È in cottura un secondo decreto, con un secondo stanziamento di budget. Ci sarà un decreto ministeriale che metterà a disposizione un’altra importante somma, di circa 100 milioni di euro. Mai come oggi il sogno di avere la copertura è concreto», ha detto il numero uno del club salentino.

Per realizzare questo sogno il Lecce si muoverà come accaduto nel raggiungimento del primo finanziamento. Il club commissionerà uno studio di fattibilità ai professionisti di fiducia e lo stesso Saverio Sticchi Damiani sottoporrà il tutto al ministro Raffaele Fitto e al Commissario per i Giochi del Mediterraneo Massimo Ferrarese, così da facilitarne l’inserimento dei lavori nel master plan dei Giochi di Taranto 2026.

«Tutti i nostri tifosi hanno il diritto, dopo anni di pioggia e sole, ad avere un comfort, che è nell’interesse di tutti. Ho un sogno, e se ne parlo è perché ho una fondata speranza. Questa è una battaglia che il Salento merita di vincere, un treno che non credo passerà più», ha aggiunto Sticchi Damiani. «Oggi la copertura ha un costo notevole ma il budget è importante. La prossima settimana incontrerò il ministro Fitto e il Commissario Ferrarese, per comunicare l’esigenza di un’opportunità unica. La decisione se inserirlo o non verrà fatta nel corso di questi giorni», ha concluso il presidente del Lecce. Il sogno di vedere un Via del Mare restaurato e coperto è più vivo che mai.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli