Manchette
giovedì 30 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Natale a Scorrano: ecco il contest per le luminarie e il presepe scolpito nella sabbia

In Salento al via due eventi per le festività realizzati dall’associazione di volontariato “Promuovi Scorrano” e dal Comune, eventi che si fondono uno nell’altro: “Sand Nativity 2023” e “Festa delle Luci”, in programma dal 7 dicembre al 7 gennaio 2024. Si tratta del presepe di sabbia realizzato da scultori internazionali e della festa delle luci costruite da epserti “paratori”.

I dettagli sono stati illustrati ieri a Palazzo Adorno, sede della Provincia, da Annalisa Mariano, assessora a Formazione, Istruzione e Cultura del Comune di Scorrano, Mauro Marcello Cancella, presidente dell’associazione “Promuovi Scorrano” e da Leonardo Ugolini direttore artistico delle iniziative.

Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce, aprendo la conferenza di presentazione ha sottolineato: «non a caso la Provincia ospita la presentazione de La Festa delle luci e del Presepe di sabbia, un doppio appuntamento fisso dell’apertura delle feste natalizie del Salento, che arricchisce il nostro territorio dal punto di vista artistico, storico, religioso e culturale. Artisti internazionali anche quest’anno stanno realizzando delle fantastiche opere d’arte. I visitatori sono cresciuti nel tempo e per questa edizione ci aspettiamo veramente il boom. Grazie, dunque, all’associazione che organizza e all’amministrazione comunale che, come sempre, dà la giusta cornice ad un evento che non è rilevante solo per Scorrano e per la provincia di Lecce, ma che aspetta visitatori da tutta Italia».

“Festa delle Luci” è un progetto presentato dall’associazione Promuovi Scorrano, finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del programma “Grandi eventi” e realizzato in collaborazione con il Comune di Scorrano. A partire dal 7 dicembre, e per un intero mese, il centro storico del paese, dai palazzi più importanti alle stradine più piccole, fino alla grande piazza del Comune, sarà addobbato con le tradizionali luminarie da sei ditte di “paratori” provenienti da tutta la regione: Arte & Luce di Antonio De Donno, De Cagna Luminarie, Lùmino Creative Design, Mariano Light, Paulicelli Luminarie Società, Benefit Antonio Santoro Luminarie. Alberi di natale, gallerie, spalliere, rosoni e accensioni musicali renderanno uniche ed emozionanti le festività natalizie.

Contemporaneamente prenderà vita “Sand Nativity 2023”, il Presepe di Sabbia che, giunto alla quinta edizione, vedrà la partecipazione dei più valenti artisti di sculture di sabbia a livello mondiale. Quest’anno alla realizzazione delle monumentali sculture concorreranno cinque artisti internazionali, presenti ieri in Provincia alla presentazione. Gli artisti già stanno costruendo l’opera d’arte: Lucas Bruggemann (Lituania), Marielle Heessels (Olanda), Mac David (Belgio), Leonardo Ugolini (Italia), Nikolay Torkhov (Russia). Il tema di grande attualità di questa edizione è “Migranti”.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli