Manchette
venerdì 1 Marzo 2024
Manchette

Otranto, le pinete intorno alla città chiuse per tutta l’estate: si rischia il caos parcheggi per il mare

Per tutto il periodo estivo, dal 23 giugno al 15 settembre, le aree boschive nel territorio di Otranto, che venivano utilizzate dai bagnanti per raggiungere le spiagge della zona in maniera abusiva e in violazione delle norme, resteranno chiuse.

È quanto prevede un’ordinanza del sindaco Francesco Bruni che trae origine dalle disposizioni regionali in materia di prevenzione del rischio di incendi nelle pinete e nei boschi.

La chiusura disposta dal sindaco di Otranto, però, rischia di creare non pochi problemi alla viabilità in una delle aree più frequentate del litorale in provincia di Lecce.

Al momento ci sono infatti ritardi per l’apertura delle aree parcheggio, il cui iter autorizzativo è ancora in corso.

«In attesa dell’attivazione delle aree di sosta e per evitare nel fine settimana soprattutto il rischio di ingorghi e disordini, si confida – si legge nell’ordinanza del sindaco Bruni – nel buon senso degli utenti e nell’utilizzo dei mezzi del trasporto pubblico locale per il raggiungimento della zona dei Laghi Alimini».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli