Manchette
martedì 5 Marzo 2024
Manchette

Papà di un calciatore barese aggredito dopo una partita a Castrignano del Capo: 47enne al pronto soccorso

Caccia ai responsabili dell’aggressione avvenuta questa mattina, all’esterno del campo comunale di Castrignano del Capo, ai danni di un uomo del Barese che aveva accompagnato il figlio per partecipare al torneo di calcio under 16 per il Trofeo Caroli Hotels.

La partita era quella tra il Sassuolo e il Bari. L’uomo, padre di un giovane calciatore biancorosso, al termine della partita persa per 3-1 dai baresi, è stato avvicinato nell’area parcheggio e aggredito da tre sconosciuti che poi si sono dileguati a bordo di due auto. Si tratterebbe di tre ultras del Lecce.

La vittima dell’aggressione, un 47enne, ha rimediato diversi traumi ed è stato accompagnato in pronto soccorso a Tricase dove è stato medicato e giudicato guaribile in cinque giorni.

Le indagini dei carabinieri avrebbero portato già all’individuazione dei tre presunti responsabili. Da chiarire se l’aggressione sia avvenuta perché l’uomo indossava una sciarpa del Bari calcio o per eventuali contrasti nati tra le due tifoserie ieri, quando le due squadre, Bari e Lecce, si sono incontrate sul campo del Parabita con il Lecce uscito sconfitto per 2-0 ed eliminato dal torneo.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli