Manchette
venerdì 23 Febbraio 2024
Manchette

Trovato morto il medico salentino disperso sul Pollino: il 70enne era scomparso venerdì scorso

È stato ritrovato privo di vita il 70enne salentino Lucio Petronio, psichiatra in pensione ed ex dirigente del Dipartimento di salute mentale dell’Asl di Lecce, disperso da venerdì sul Pollino, in Basilicata.

Il cadavere dell’uomo è stato trovato nel primo pomeriggio di oggi nel territorio di San Severino Lucano. A quanto si apprende il corpo dell’uomo era nel torrente nei pressi delle sorgenti del fiume Frida.

L’uomo era in compagnia del figlio che, non vedendolo tornare, ha lanciato l’allarme una volta arrivato a valle.

Si era immediatamente messa in moto la macchina delle ricerche che ha visto coinvolti gli uomini del soccorso alpino, i carabinieri, i forestali e i vigili del fuoco. Sabato era stato ritrovato il cellulare del 70enne, in una zona ricadente nel territorio di Terranova di Pollino.

Nelle scorse ore il figlio era stato risentito dai carabinieri il figlio: insieme avevano intrapreso un’escursione nella zona del Santuario della Madonna del Pollino-Serra Crispo.

I militari stanno analizzando i dati contenuti nel cellulare spento appartenente all’uomo.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli