Manchette
venerdì 23 Febbraio 2024
Manchette

Un’aula-museo all’aperto e 12 arnie: caccia ai fondi per il parco delle api al Rauccio

Nel parco naturale regionale “Bosco e paludi di Rauccio” sarà realizzato un bioparco dedicato alle api. Il progetto si concretizzerà grazie ad una raccolta fondi dell’associazione apicoltori pugliesi Apis che sul loro portale “Buona causa” stanno già ricevendo le donazioni dei cittadini.

L’area, attrezzata per l’accoglienza dei visitatori, è stata assegnata in concessione dal Comune di Lecce, ed è fornita di cartellonistica per spiegare il ruolo delle api e degli impollinatori. Saranno collocate 12 arnie di diversi tipi, ma tutte realizzate con materiali naturali come legno, vimini, tufo. Un vero e proprio “Bee Hotel” degli insetti dalla struttura in legno composta da una serie di cilindri di vari diametri adatti ad attirare le api solitarie. La specie di ape che sarà allevata è la ligustica. Il progetto è stato ideato per sensibilizzare sulla salvaguardia della biodiversità e per fare aumentare l’interesse generale sull’importanza degli impollinatori, dell’ape mellifera e della flora e fauna connesse alla peculiarità del nostro territorio. Il bioparco si propone come “aula-museo all’aperto” per visitatori, turisti, apicoltori, appassionati, studiosi e scolaresche. L’associazione Apis ha sede a Lecce ed è stata individuata attraverso avviso pubblico. La concessione, della durata di 5 anni, prevede la consegna gratuita da parte di Apis all’Ente di gestione del Parco del 10% della produzione di miele ad ogni raccolto, al fine di produrre e offrire ai visitatori per la prima volta il miele del Parco di Rauccio.

«Questo progetto ha il valore della sostenibilità, della trasformazione di aree poco vissute in attrattori naturalistici e dell’educazione ambientale. Sostenerlo contribuirà a valorizzare un ambito del Parco di Rauccio molto importante e di grandi potenzialità dove anche le scuole potranno organizzare laboratori didattici e visite guidate. In tal senso siamo felici di partecipare a questa iniziativa che ci auguriamo abbia il sostegno di tanti», dichiara l’assessora alle Politiche Urbanistiche e Marine Rita Miglietta.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli