Manchette
sabato 24 Febbraio 2024
Manchette

Aggredirono i tifosi del San Severo Basket in autostrada: Daspo per sette supporter del Taranto Calcio

Avrebbero rapinato i tifosi del San Severo Basket incontrati per caso nell’area di servizio Casilina Ovest a Castrocielo lungo l’autostrada Roma-Napoli e per questo sette ultras del Taranto Calcio sono stati raggiunti da un provvedimento di Daspo firmato dal questore di Frosinone, Domenico Condello.

I fatti sarebbero accaduto il 30 gennaio del 2022 quando i tifosi del Taranto rientravano da una trasferta a Latina e durante una sosta sull’A1 avevano preso di mira i supporter della squadra di pallacanestro, che tornavano Puglia.

I tarantini avrebbero minacciato con bastoni i sanseverini obbligandoli a consegnare tamburi, megafoni, striscioni, sciarpe e bandiere e avrebbero rubato un giubbino e uno zaino dal minivan su cui viaggiavano.

I sette accusati dell’aggressione e della rapina sono stati identificati dalla Digos di Frosinone attraverso le immagini della Scientifica di Latina e della stazione di servizio. Per tutti, oltre al Daspo c’è la richiesta di giudizio per reati che, a seconda dei casi, vanno dalla rapina aggravata alla ricettazione, al porto abusivo di armi.

Uno dei destinatari è attualmente detenuto nel carcere di Benevento per omicidio volontario.

Un altro Daspo è stato firmato per un tifoso milanese giunto a Frosinone lo scorso maggio per assistere alla gara tra la squadra di casa ed il Genoa, lanciando petardi in curva nord. Uno di questi ha divelto due seggiolini e colpito un tifoso provocandogli la rottura del timpano. Le telecamere nello Stirpe lo hanno incastrato.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli