Manchette
venerdì 23 Febbraio 2024
Manchette

Bande e pettole, a Taranto è già Natale: tutto pronto per Santa Cecilia

I tarantini aspettano tutto l’anno il giorno di Santa Cecilia. L’odore delle pettole, il suono delle pastorali suonate dalle bande per le strade: non c’è segnale più forte che indichi l’arrivo del natale.

Anche quest’anno sarà una giornata intensa che comincerà molto presto. Esattamente alle 2, con il primo giro delle bande cittadine nei quartieri. Saranno la Grande Orchestra di Fiati “Santa Cecilia” Città di Taranto diretta dal maestro Giuseppe Gregucci e il Gran Complesso Bandistico “G. Paisiello” Città di Taranto diretto dal maestro Vincenzo Simonetti a portare per le vie i suoni della tradizione.

Il primo giro dei due gruppi musicali terminerà alle 5, con la benedizione dei musicisti in Cattedrale alle 5:30 e la partenza della processione di Santa Cecilia in direzione della chiesa di San Giuseppe, in via Garibaldi. Dalle 6 alle 9 altri due gruppi gireranno per la città, concludendo il loro pellegrinaggio ai piedi dell’Arcivescovado per il saluto di monsignor Filippo Santoro, cui seguirà il saluto dell’amministrazione comunale a Palazzo di Città, intorno alle 9:30. La giornata si chiuderà alle 18:30, in piazza Della Vittoria, con l’accensione delle luci di Natale.

In occasione della giornata di Santa Cecilia, inoltre, l’amministrazione Melucci e Kyma Ambiente presenteranno il progetto “Fritti alla meta”, realizzato in collaborazione con Eni per la raccolta nelle scuole tarantine degli olii vegetali esausti di natura domestica. Per unire alla festa anche la consapevolezza ambientale.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli