Manchette
domenica 14 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Pd Puglia, De Santis: «Melucci ricostruisca la maggioranza o non approviamo il bilancio»

«Abbiamo preso atto della prima apertura di questa mattina del sindaco Melucci ma permangono ancora le critiche e le perplessità su quanto abbiamo chiesto. L’ingresso del sindaco in una forza politica di opposizione, per altro lontana dai principi e dai temi del programma elettorale del 2022, costituiscono un problema per la maggioranza che ha portato all’elezione del primo cittadino con oltre il 60% delle preferenza. Allo stesso tempo, l’ingresso in maggioranza di esponenti dell’opposizione, responsabili dello scioglimento anticipato del consiglio, non garantisce affidabilità e credibilità al proseguo dell’attività amministrativa. L’allargamento della maggioranza a consiglieri di opposizione per esigenze numeriche non giustificano il trasformismo e il tradimento elettorale compiuto». Così Domenico De Santis a margine di un incontro con il Partito democratico di Taranto che oggi ha votato all’unanimità la relazione del segretario regionale.

«Il sindaco di Taranto deve ricostruire la maggioranza originaria, e chiarire la sua personale posizione sulle diverse tematiche del programma, tra cui la posizione sullo scudo penale, la decarbonizzazione, il riesame Aia, sull’inceneritore, sul comparto 32 del pug e sul destino della società partecipata Kima ambiente. E sui Giochi del Mediterraneo la smetta di fare la foglia di fico dell’arroganza di Fitto, lo stesso che sta determinando il collassamento dell’ex Ilva».

«Ora tocca al sindaco ricostruire la maggioranza. Altrimenti, ricordando al sindaco che da qualche giorno, Pd, M5s, Verdi, Psi e Con sono all’opposizione, non saremo disponibili ad approvare il bilancio di previsione».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli