Manchette
martedì 16 Aprile 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Taranto, scoperto un “covo” per la preparazione della droga: due arresti

Due uomini, di 44 e 22 anni, entrambi disoccupati e già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai carabinieri di Taranto per aver gestito un covo per la preparazione della droga.

I militari, poco dopo la mezzanotte, hanno notato strani movimenti nei pressi di una palazzina e hanno deciso di controllare le due persone che, uscite dal portone, sono salite a bordo di un’auto. I due hanno mostrato segnali di nervosismo che hanno insospettito i carabinieri che hanno deciso di approfondire.

Da una perquisizione è emerso che i due avevano 320 euro in banconote di diverso taglio e un mazzo di chiavi. Alle domande dei militari circa la provenienza del denaro, la loro presenza in quella zona, distante dai loro indirizzi di residenza, e l’utilizzo delle chiavi, il più anziano dei due ha provato a dare giustificazioni poco credibili.

I carabinieri hanno così deciso di verificare nella palazzina lì vicina: il più giovane ha provato a spiegare che le chiavi aprivano la porta di un appartamento che aveva preso in affitto per appuntamenti con la sua compagna. I militari hanno deciso di controllare e all’interno, in una parete attrezzata del soggiorno, è stato trovato materiale per pesare, tagliare e confezionare in singole dosi la droga, mentre in un armadio della camera da letto sono stati trovati oltre trenta grammi di hashish e circa settanta grammi di cocaina, già suddivisi in dosi, pronte per essere vendute.

Nel corso della perquisizione è stato sequestrato anche un impianto di videosorveglianza, perfettamente funzionante, utilizzato per il monitoraggio degli ambienti esterni l’abitazione.

Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari mentre la sostanza stupefacente è stata sequestrata.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli