Manchette
domenica 3 Marzo 2024
Manchette

Taranto, tre studenti “terribili” modificano i voti sul registro elettronico: denunciati

Incredibile, ma vero. È proprio il caso di dire che nelle scuole bisogna stare con gli occhi aperti contro “i ragazzi terribili” che non si fermano dinanzi a nulla.

Tre studenti di un istituto superiore di Taranto hanno escogitato una scorciatoia per migliorare i loro voti in matematica e inglese: si sono introdotti nel registro elettronico delle professoresse per correggere le loro insufficienze.

I voti bassi sono stati modificati in 5 o 6 per evitare il fallimento. Tuttavia, uno degli studenti si è ecceduto assegnandosi un 10 in inglese, successivamente annullato. Le manovre sono state scoperte e i tre studenti, una ragazza e due ragazzi sotto i 18 anni, affrontano accuse di accesso abusivo a sistema informatico, falso materiale e falso in documento informatico.

L’indagine è stata condotta dal pm Daniela Putignano della procura per i minori di Taranto. I tre studenti, accompagnati dai genitori e dagli avvocati, hanno ammesso di aver ottenuto le credenziali delle docenti quando i computer erano incustoditi, di aver alterato i voti e di aver capito la gravità del loro atto solo quando sono stati avvisati. Hanno poi informato le famiglie.

Uno degli studenti ha affermato di essersi limitato a beneficiare delle azioni degli altri due, mentre uno di loro ha ammesso di aver modificato un voto solo una volta. Le docenti hanno segnalato le intrusioni nel registro elettronico, dando il via alle indagini affidate a esperti informatici. Sono state ricostruite le incursioni illecite avvenute tra maggio e giugno della passata stagione scolastica e nel 2022.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli