Manchette
lunedì 4 Marzo 2024
Manchette

Taranto, vendeva botti illegali sulle chat: arrestato un fruttivendolo, sequestrati 14 chili di esplosivo

Ufficialmente era un fruttivendolo ma aveva avviato, attraverso le chat di messaggistica istantanea, una fiorente attività per la vendita di botti illegali.

Un 30enne tarantino, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Falchi della Squadra mobile.

A seguito di una perquisizione, gli agenti hanno trovato in uno scantinato oltre 320 ordigni artigianali, privi di qualsiasi etichettatura, del peso complessivo di più di 14 chili e tre candelotti della categoria F4 dal peso di 60 grammi circa.

Il 30enne è stato posto agli arresti domiciliari mentre il materiale è stato sequestrato e messo in sicurezza dagli artificieri.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli