Manchette
lunedì 20 Maggio 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Tupputi verso Forza Italia: l’ex capogruppo di Con Emiliano firma con Tajani il patto per il Ppe

Dopo essersi dimesso da capogruppo di “Con”, vicino al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il consigliere regionale Giuseppe Tupputi si avvicina a Forza Italia.

È lo stesso Tupputi a postare sui social una fotografia che lo ritrae insieme al segretario azzurro, Antonio Tajani, in occasione della firma, alla Fondazione De Gasperi a Roma, del manifesto di adesione ai valori del Partito popolare europeo (Ppe).

Potrebbe essere un primo passo che potrebbe portare Tupputi ad aderire a Forza Italia, da quanto si apprende da fonti politiche.

«Oggi – conferma Tupputi – ho sottoscritto con entusiasmo il manifesto d’adesione ai valori del Partito popolare europeo, non solo come atto formale, ma come simbolo di una profonda convinzione».

Il patto, aggiunge, «rappresenta per me non un semplice accordo elettorale, ma una concreta alleanza tra le forze civiche moderate, un’opportunità per portare le istanze del territorio a livello nazionale».

Tupputi ringrazia il vice presidente del Consiglio, il ministro Antonio Tajani, e il senatore Alberto Cirio, vice segretario nazionale di Forza Italia e presidente della Regione Piemonte, «per aver riunito le voci del civismo e dell’associazionismo provenienti da tutta Italia. Questa intesa tra le liste civiche moderate e il partito nazionale – prosegue – simboleggia una condivisione di valori e speranze future, con l’obiettivo di riportare il ruolo della politica al centro dell’interesse dei cittadini, avvicinando coloro che si sentono esclusi dalla gestione del territorio. Per chi, come me, ha sempre creduto nella forza del civismo, questo accordo rappresenta, dunque, un’opportunità fondamentale. È la concretizzazione di una speranza delusa dall’esperienza regionale che mi ha portato recentemente a lasciare la guida di una civica a sostegno del centrosinistra in Puglia, risultata la seconda più votata alle scorse regionali».

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli