Manchette
giovedì 13 Giugno 2024
Manchette
- Inread Desktop -

Xylella, in Puglia nasce la commissione d’inchiesta per accertare le responsabilità: Emiliano promulga la legge

Entra in vigore la legge regionale che istituisce in Puglia la Commissione d’indagine per accertare eventuali responsabilità amministrative nell’attività di contenimento della Xylella fastidiosa.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha promulgato nuove leggi in materia di agricoltura, zootecnia e ambiente.

La Commissione durerà in carica dodici mesi e non comporterà nuovi o maggiori oneri finanziari a carico del bilancio regionale. I lavori si concluderanno con la votazione di una relazione.

Sempre in materia di Xylella, promulgata la legge regionale numero 8/2024 che introduce disposizioni per la tutela e valorizzazione del legno pregiato d’ulivo derivante da espianti causati dalla Xylella.

In particolare, la legge istituisce centri regionali di raccolta, stagionatura e prelavorazione del legno derivante dagli espianti, favorendo l’avviamento e l’attività di imprese artigianali che ne facciano uso quale materia prima. Per valorizzare i manufatti artigianali prodotti con il legno espiantato, è prevista, inoltre, l’istituzione dei contrassegni regionali “Albero d’ulivo secolare della Puglia” e “Albero d’ulivo monumentale della Puglia“.

Prevista, inoltre, la creazione di spazi espositivi volti alla musealizzazione, all’esaltazione e conservazione della memoria storica espressa dagli ulivi secolari e monumentali di particolare pregio anagrafico ed estetico.

Promulgata anche la legge regionale numero 6/2024 che istituisce una commissione tecnico-scientifica per adeguare e attuare la normativa in materia di valorizzazione e promozione dei prodotti agricoli e agroalimentari a chilometro zero e di vendita diretta dei prodotti agricoli.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli