Manchette
lunedì 26 Febbraio 2024
Manchette

Bari, per Puscas tutto rinviato. Su Fumagalli c’è pure il Catanzaro

Giornata interlocutoria ieri sul fronte del calciomercato. Nessuna novità sostanziale per l’affare Puscas. L’attaccante romeno, corteggiassimo dal ds del Bari Ciro Polito, ma anche dallo Spezia, non è stato convocato per la partita odierna del Genoa contro il Torino. Il suo destino è certamente lontano dalla sponda rossoblu del capoluogo ligure. Dopo le fitte interlocuzioni degli ultimi giorni tra il club pugliese, quello del Grifone e l’entourage del calciatore quasi certamente bisognerà attendere l’inizio della prossima settimana per tentare di trovare una quadra sull’operazione. Nel frattempo il ds biancorosso lavora a possibili soluzioni alternative: prima di spostarsi verso Bari, dove oggi assisterà alla gara dei biancorossi contro la Ternana, Polito negli ultimi giorni ha fatto spola tra Milano e Verona. Non è un mistero che l’attaccante degli scaligeri Henry sia uno dei profili più apprezzati per il ruolo di centravanti. Le opzioni più percorribili in caso di fumata nera per Puscas restano Maric (Monza) e Soleri (Palermo). Il manager dell’area tecnica ha quindi incontrato Cesare Albè, omologo della Giana Erminio, nonché storico allenatore del club lombardo. Una chiacchierata per conoscere meglio il talento della Giana, Tommaso Fumagalli, 23 anni, 12 gol nelle prime 19 gare del girone A di Serie C. Al momento il Bari non ha formalizzato nessuna offerta. Le parti si aggiorneranno nei primi giorni della settimana prossima. Sull’attaccante c’è anche il Catanzaro, che ha chiesto informazioni.

- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Inread Desktop -
- Taboola -
- Inread Mobile -
- Halfpage Desktop -
- Halfpage Mobile -

Altri articoli